Cristianity, Islam and Fire – Live in Casablanca (Classic guitar) 2011

Questo mio secondo CD  contiene la registrazione di un mio concerto tenutosi nella primavera del 2011 in un famoso hotel a Casablanca, in Marocco.

I brani contenuti in questo CD sono stati scelti per rappresentare in musica la Religione Cristiana,la Religione Musulmana e il fuoco. Per rappresentare la religione Cristiana ho scelto una Suite di J.S.Bach, la BWV 997, che a mio parere e’ una delle piu’ difficili da eseguirsi con il mio strumento.  J.S Bach era un maestro di cappella e un Cristiano devoto.

Per rappresentare la Religione Musulmana ho scelto una composizione del Grandissimo Maestro Carlo Domeniconi intitolata “Variations on an Anatolian Theme” che racchiude un’ atmosfera tipica delle musiche appartenenti la tradizione Musulmana.

Per rappresentare il fuoco ho scelto un brano molto spettacolare del Grandissimo Isaac Albeniz dal titolo “Asturias”

La chitarra usata per il disco è stata costruita a mano dal maestro José Ramirez IV, un modello professionale del 1998.

La prima cosa che vi verrà da pensare è: “Perchè questo titolo?”. Non e’ stato scelto a caso. E’ una mia risposta alle orribili violenze prodotte dalle guerre che accadono nel mondo per poter produrre denaro in nome della democrazia.  Io sono un pacifista convinto che la Pace si costruisce con la Pace e non con le guerre. Penso ormai sia giunto il momento di voltare pagina ed iniziare una nuova era,in cui Cristiani e Musulmani si sentano fratelli e si stringono le mani tra di loro in segno di mutuo rispetto e per collaborare.